Branca (Fnpi): “Liberalizzazioni? Non sono tutte uguali e oggi la politica è più sensibile”