FNPI, MNLF, CULPI, FederFarDis e LPI ritengono doveroso che i vertici FOFI interrompano, a tutela e per rispetto di tutta la categoria, il tavolo di lavoro a cui ancora partecipano le poche sigle rimaste che così si prestano a quella che appare una illegittima intromissione nel dialogo politico inerente la governance farmaceutica. Un tavolo che…